info@aksilia.com
+39 351 8661301
+39 02 40703351

ISO 9001: migliora la qualità della gestione aziendale

ISO 9001: migliora la qualità della gestione aziendale

La ISO 9001 nasce da una serie di normative e linee guida sviluppate dall’Organizzazione internazionale per la normazione, con cui si definiscono i requisiti necessari all’ottenimento della relativa certificazione.
La parola d’ordine è qualità: con la ISO 9001, infatti, si ambisce alla realizzazione, all’interno di un’ azienda, di un sistema di gestione della qualità.
Con tale apparato, infatti, ci si propone di condurre i processi aziendali attraverso il medesimo modus operandi per tutto il personale coinvolto. L’altra finalità da perseguire è il miglioramento dell’efficacia del prodotto, ma anche delle modalità di erogazione dello stesso. Attraverso questo processo è prioritario incrementare la soddisfazione del cliente.

Gli obiettivi da perseguire

La ISO 9001 si rivolge a qualsiasi tipologia di organizzazione pubblica o privata, interessandosi a qualsiasi settore.
Si tratta dello standard di riferimento riconosciuto a livello internazionale per la gestione della qualità di qualsiasi impresa o Ente. Con questa modalità è infatti possibile dare una risposta a due esigenze specifiche: aumentare l’efficacia dei processi interni e aumentare il grado di soddisfazione dei clienti.

In merito all’efficienza dell’organizzazione aziendale, invece, avere una certificazione ISO 9001 significa dotarsi di uno strumento di razionalizzazione dei processi interni, consci del fatto che ogni passo è finalizzato ad ottenere la massima soddisfazione da parte del cliente.

Migliorare costantemente la soddisfazione dei clienti significa aumentarne il grado di fidelizzazione, quindi ampliare la propria influenza sul mercato di riferimento. Ma non solo: questo processo di valutazione permette all’azienda certificata di raggiungere prestazioni aziendali di alto livello.

Il cliente al centro

La ISO 9001 pone al centro della realizzazione di un sistema di gestione il cliente e il suo grado di soddisfacimento.
Come è possibile fare ciò?
Prima di tutto, serve studiare correttamente il contesto di riferimento con i rischi imprenditoriali connessi. Oltre a ciò, è necessario svolgere un’indagine sulle opportunità di sviluppo in fatto di competitività. Solo con una chiara definizione del mercato è possibile impostare al meglio la strategia, garantendo processi e prodotti rispondenti alle reali esigenze. Questa modalità permette così di monitorare costantemente i passi in avanti fatti, ma anche le soluzioni che risultano non essere idonee, così da poter porre in atto azioni migliori.

iso 9001

Come si gestisce la qualità dei processi?

Come in ogni elemento della vita quotidiana, solo ciò che si conosce bene può essere compreso e gestito in modo idoneo. Ecco perché è fondamentale avere piena consapevolezza dei processi interni all’azienda per saperli governare al meglio. In questo percorso diventa fondamentale coinvolgere le risorse umane, ma anche i vertici aziendali. Ogni tassello di questo “puzzle” deve essere in grado di misurare le proprie prestazioni e saperle confrontare rispetto agli obiettivi fissati.
E’ proprio il concetto di mosaico che costituisce il punto di forza dell’ISO 9001, che considera l’azienda come un unicum formato da clienti e fornitori, gli uni intercorrelati agli altri: ogni componente è un punto fondamentale del processo ed ognuno porta con sé il suo valore. In questo contesto ciascun processo riceve input da fornitori interni/esterni e fornisce prodotti o servizi a clienti interni/esterni.

La ISO 9001 come leva strategica

Il modello ISO 9001 è sicuramente uno strumento strategico poiché segue uno schema specifico in cui vi sono determinati passaggi da seguire:

  • la valutazione del contesto e delle parti interessate;
  • l’analisi di rischi e delle opportunità;
  • il controllo dei costi;
  • l’aumento della produttività e della competitività.

Il modello organizzativo di base, adattabile in base ai requisiti specifici, predisposto dalla ISO 9001 permette all’azienda certificata di ridurre il rischio di non rispettare quanto promesso ai clienti, quindi si abbassano le possibilità di deludere le aspettative.
Inoltre, la ISO 9001 può essere integrata con altre norme, dedicate ad altri obiettivi. Lo scopo è sempre il medesimo: dare valore ed ottenere maggiore credibilità da rivendere sul mercato.

Aksilia ha acquisito molta esperienza nell’ambito delle certificazioni ISO, ma in modo particolare ha dotato anche la propria struttura aziendale dello standard ISO 9001.
Scegli di dare valore alla tua attività con questo percorso di certificazione.

Se hai trovato questo articolo interessante, leggi il nostro blog, seguici sui nostri canali social e resta aggiornato iscrivendoti alla nostra newsletter. Siamo a tua disposizione per ogni dubbio: contattaci!

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: