info@aksilia.com
+39 351 8661301
+39 02 40703351

Cybersecurity: l’importanza del piano di Audit per la sicurezza informatica Aziendale

Cybersecurity: l’importanza del piano di Audit per la sicurezza informatica Aziendale

Cybersecurity: l’importanza del piano di Audit per la sicurezza informatica Aziendale

La sicurezza è un tema sempre più attuale ed importante per tutelare, anche dal punto di vista economico le aziende.

Effettuare delle verifiche (Audit) di sicurezza periodiche è di fondamentale importanza e richiede una attenzione continua per rendere la postura di sicurezza aziendale adeguata alla crescente evoluzione del rischio, dovuto anche alla maggiore esposizione derivante dai processi di digitalizzazione a cui le aziende di successo non possono sottrarsi per rimanere competitive e crescere nel proprio mercato di riferimento.

Anche se sta crescendo la consapevolezza dei rischi associati alla sicurezza informatica, si verifica ancora una notevole incertezza su come affrontare degli Audit di sicurezza  nell’ambito della cyber security per poter avere una realistica comprensione dei problemi informatici per proteggere efficacemente la propria azienda.

 Capire e reagire alla rapida evoluzione del rischio richiede di saper misurare la propria organizzazione e apportare correttivi. Questo comporta un ruolo importante per chi effettua l’audit interno di sicurezza al fine di capire se si sta adottando un approccio appropriato, efficace ed efficiente, rispetto a regole e standard specifici

Comprendere come affrontare un audit interno di sicurezza può aiutare le organizzazioni nel miglioramento del proprio sistema di protezione al fine di prevenire gli incidenti informatici o ridurre gli impatti del loro accadimento.

Nell’ambio della Cyber Security, un audit di sicurezza è una valutazione tecnica sistematica e misurabile del modo in cui viene utilizzata la politica di sicurezza dell’organizzazione per verificare la conformità a una serie di criteri stabiliti.

Nell’Audit di sicurezza è importante analizzare tutte le policy e le procedure ma anche le tecnologie utilizzate per la protezione cyber dell’azienda censendo accuratamente tutti gli asset e far emergere eventuali “elementi scoperti” su cui poi pianificare attività di miglioramento che possono riguardare policy, procedure e tecnologie.

L’audit è normalmente legato alle certificazioni, o meglio i sistemi certificativi si basano sulle verifiche di auditing per accertare se il livello di protezione atteso sia effettivo.

Naturalmente è consigliato richiedere un audit anche senza possedere certificazioni ed in questo caso si parla più propriamente di Gap Analysis che permetta di verificare la postura di sicurezza.

La scelta del soggetto a cui commissionare un audit è molto importante e si dovrebbe scegliere un’azienda capace di effettuare analisi di sicurezza ed audit effettuando anche un’attività di Vulnerability Assessment.

Aksilia grazie anche alla propria piattaforma software “Aksilia Suite” è in grado di fornire uno strumento utile al management aziendale per effettuare un’assessment efficace ed una Risk Analysis per tutelare la sicurezza informatica aziendale.

Se hai trovato questo articolo interessante, leggi il nostro blog, seguici sui nostri canali social e resta aggiornato iscrivendoti alla nostra newsletter.

Per qualsiasi necessità e richiesta compila questo Form e sarai ricontattato da un consulente Aksilia che ti illustrerà le nostre soluzioni alle tue esigenze.

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: